i benefici del bagno turco

sainttropez_1551

I benefici del bagno turco


Il bagno turco, trattamento idroterapico sotto forma di vapore caldo, ha incredibili benefici sulla generale condizione psicofisica di quanti si apprestano a goderne a pieno i piacevoli effetti. Lo stress e le fastidiose conseguenze che derivano da questa reazione fisiologica trovano un efficace rimedio nell’appagamento e nella generale distensione che il vapore apporta a corpo e mente.

Il bagno turco agisce infatti come ottimo antidoto contro le tensioni, alleviando ogni forma di stress. Il benessere che deriva dal bagno di vapore non si limita alla psiche. Numerosi sono infatti i vantaggi che il corpo ne trae. L’azione della temperatura e del vapore stimola i pori della pelle ad aprirsi e induce la sudorazione. Si tratta di un effetto naturale e salutare perché, in questo modo, viene favorita una profonda pulizia dell’epidermide attraverso l’eliminazione di tossine e impurità. Al rinnovamento cellulare si affianca un positivo effetto nella riduzione dei problemi della pelle, come acne e dermatiti.

Le benefiche proprietà del bagno turco giovano inoltre a quanti soffrono di dolori localizzati: una migliore circolazione si traduce infatti in un maggior apporto di ossigeno alle zone danneggiate e questo non può che significare una diretta riduzione del dolore, per una guarigione più rapida.

Anche i raffreddori più ostinati trovano risoluzione: il caldo aiuta infatti a decongestionare le mucose, a sciogliere ed espellere il muco in eccesso. In più il vapore libera le vie respiratorie, ha un effetto rilassante, stimola la circolazione del sangue e linfatica, ossigenando i tessuti che così risultano più tonici e compatti